Edizione 2011/12

Con rinnovata grande soddisfazione per le sei edizioni concluse con successo, ABS promuove la settima edizione del Concorso Nazionale Fabbricando – Scuole in Azienda. "Scuole in Azienda": è proprio questo il fulcro del Concorso che desidera avvicinare il mondo della scuola con quello lavorativo, facendo sì che i ragazzi possano toccare con mano esperienze dirette nelle Aziende ed incentivando in loro la cultura del "saper fare". Gli studenti sono invitati infatti, con l'ausilio dei docenti, a rielaborare con i loro occhi e le loro capacità quanto vissuto presso le aziende con cui entrano in contatto. Il Concorso desidera quindi da un lato stimolare l'apertura delle aziende ai ragazzi e, dall'altro, favorire l'azione di orientamento degli istituti scolastici.

Tutte le scuole italiane di ogni ordine e grado sono invitate a partecipare al Concorso che, proprio per rispondere adeguatamente ed in maniera mirata alle esigenze delle diverse fasce d'età cui è rivolto, si distingue in due bandi: il primo riservato alle Scuole dell'Infanzia, Primarie e Secondarie di primo grado ed il secondo alle Scuole Secondarie Superiori.

Nata nel 2005, l'iniziativa è cresciuta sempre più sia a livello di competenza territoriale, ampliandosi a livello nazionale, sia per il numero di partecipazioni, che dalle 10 scuole presenti alla prima edizione sono approdate nell'edizione 2010/2011 a 47 istituti, con il coinvolgimento di 1.690 ragazzi, provenienti da 14 Regioni italiane.

A conferma della sua valenza formativa, il Concorso ha ottenuto nelle precedenti edizioni l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e l'Adesione del Presidente della Repubblica, con lo speciale conferimento di due medaglie presidenziali in fusione di bronzo, esclusivo riconoscimento che viene assegnato direttamente dal Capo dello Stato alla manifestazione.

Da segnalare inoltre che il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ha accreditato l'ABS quale soggetto esterno all'Amministrazione scolastica al fine di concorrere all'individuazione delle eccellenze riguardanti gli studenti frequentanti i corsi di istruzione secondaria superiore delle scuole statali e paritarie, secondo il Decreto Ministeriale del 28 luglio 2008.

Anche per questa VII edizione del Concorso, ABS si aspetta notevole entusiasmo e vivacità, che sempre sono stati il motore delle edizioni trascorse, e desidera ringraziare tutti coloro che collaboreranno all'iniziativa.

Carla de Colle, presidente ABS spa

La Commissione della Settima Edizione del Concorso nazionale "Fabbricando 2012", promosso dall'ABS S.p.A., si è riunita in seduta conclusiva e deliberante venerdì 27 aprile 2012 alle ore 15.00 presso la sede della Società, per esaminare i lavori relativi al 1° Bando (Scuole dell'Infanzia, Primarie e Secondarie di primo grado).

La Commissione è composta da: Fabio Valerio Carniello (Direttore Science Centre Immaginario Scientifico di Trieste), Gianfranco Marconi (Responsabile Centro Ricerche – Danieli), Claudio Morotti (Dirigente Scolastico - Ufficio Scolastico Regionale FVG), Rosalba Perini (Consulente Pedagogica), Ettore Tamos (Capo Redattore de "Il Mondo"), Carla de Colle (Presidente ABS)..

Hanno aderito al 1° Bando del Concorso 32 lavori, provenienti da 29 Scuole, che hanno coinvolto 1981 allievi e 114 insegnanti.

I lavori provengono da 10 Regioni d'Italia: Calabria (Catanzaro, Cosenza, Reggio Calabria), Campania (Napoli), Emilia Romagna (Bologna, Forlì-Cesena), Friuli Venezia Giulia (Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine), Liguria (La Spezia), Marche (Ascoli Piceno), Puglia (Taranto), Sardegna (Cagliari), Sicilia (Caltanissetta, Catania), Umbria (Perugia).

Le opere premiate sono a disposizione delle scuole partecipanti al Concorso e potranno essere utilizzate a scopo didattico oppure come materiale di studio per corsi di aggiornamento. Restano inoltre a disposizione nella sede della Società.

Sulla base dei seguenti criteri di valutazione:
- qualità della progettazione didattica
- originalità
- complessità
- efficacia della comunicazione
- interazione con il contesto territoriale

la Commissione ha deciso di assegnare i seguenti premi:

1° PREMIO
SCUOLA DELL'INFANZIA MARIA DEL GIUDICE di Vissandone di Basiliano (UD) "GUARDIAMO AL FUTURO…CON IL MAGO SIC URO"

per l'importanza del tema, quello della sicurezza nelle diverse professioni; per l'originalità del percorso formativo (che include la partecipazione dei genitori come figure portatrici di conoscenza) in un progetto che vede una notevole quantità e qualità di materiali prodotti, sia individualmente che cooperativamente dai bambini, attraverso un percorso che sa bilanciarsi tra diligente applicazione e libera e giocosa creatività.

Al lavoro "GUARDIAMO AL FUTURO…CON IL MAGO SIC URO " viene inoltre assegnata la medaglia presidenziale in fusione di bronzo, esclusivo riconoscimento conferito dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano al Concorso Fabbricando 2012.

2° PREMIO ex aequo
FAGAGNA di Fagagna (UD) "L'INSALATA ERA NELL'ORTO"

per la capacità di coniugare operativamente la fase di un'attività produttiva tradizionale del territorio, ovvero la coltivazione dell'orto, con l'applicazione delle tecnologie attuali. Efficace risulta l'esperienza della simulazione imprenditoriale centrata sulla commercializzazione del raccolto.

2° PREMIO ex aequo
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO G.K. CHESTERTON di San Benedetto del Tronto (AP) "LABORATORIO SULLE FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI"

per la grande attualità del tema trattato, il coinvolgimento degli allievi in attività manuali e la qualità del manufatto realizzato. Da notare che la scuola si segnala per altri due elaborati realizzati nelle classi I e II in cui si evidenzia il coinvolgimento degli studenti nella fabbricazione di oggetti.

3° PREMIO ex aequo
SCUOLA DELL'INFANZIA RITA PISANI – MARIA MONTESSORI di Cosenza "MANI… IN BOTTEGA"

il progetto evidenzia una pianificazione complessa e coerente, una rielaborazione creativa e un forte coinvolgimento del contesto socio-territoriale. Significativa la focalizzazione su esperienze laboratoriali di tipo manuale che si intreccia con un messaggio etico sul valore del lavoro umano. Il processo attivato è coincidente con le specificità produttive del territorio.

3° PREMIO ex aequo
SCUOLA PRIMARIA DANTE ALIGHIERI di Maniago "IL DOMINO DEL FANTABOSCO"

il prodotto finale, risultato di una complessa ed articolata attività progettuale, sottolinea una cura e una qualità realizzativa di alto valore estetico ed esecutivo. L'efficacia del percorso didattico, inoltre, si concretizza in un grande e colorato domino che veicola un messaggio sul valore della cooperazione nella gestione del lavoro in classe.

MENZIONE
La Commissione assegna una menzione:

SCUOLA PRIMARIA XXX OTTOBRE di Pozzuolo del Friuli (UD) "DEDICATO A…"

per la validità del percorso didattico, la qualità dell'elaborato finale e l'uso creativo dei materiali.

La Commissione, infine, intende complimentarsi con altre due scuole:

SCUOLA PRIMARIA 1° CIRCOLO VILLARICCA per il valore del lavoro "ED È COSÌ CHE LO SCASSO È DIVENTATO RICICLO" per il messaggio di forte impegno a reagire positivamente in un contesto difficile;

SCUOLA PRIMARIA NOEMI NIGRIS di Fagagna (UD) per il lavoro "OASI DELLE CICOGNE VISTA DAI BAMBINI" che può essere considerato un esempio di fantasiosa e vivace reinterpretazione di una esperienza naturalistica.

^ torna su

La Commissione della Settima Edizione del Concorso Nazionale "Fabbricando 2012", promosso dall'ABS S.p.A., si è riunita in seduta conclusiva e deliberante sabato 28 aprile 2012 alle ore 9.00 presso la sede della Società, per esaminare i lavori relativi al 2° Bando (Scuole Secondarie Superiori).

La Commissione è composta da: Arturo Campanella (Dirigente Tecnico – Ufficio Scolastico Regionale FVG), Gianfranco Marconi (Responsabile Centro Ricerche – Danieli), Claudio Morotti (Dirigente Scolastico - Ufficio Scolastico Regionale FVG), Ettore Tamos (Capo Redattore de "Il Mondo"), Andrea Tilatti (Professore Associato - Università degli Studi di Udine, Facoltà di Scienze della Formazione), Carla de Colle (Presidente ABS).

Hanno aderito al 2° Bando del Concorso 20 lavori, provenienti da 19 Istituti, che hanno coinvolto 405 ragazzi e 59 insegnanti. Gli Istituti aderenti all'iniziativa sono: Centri di Formazione Professionale, Istituti d'Istruzione Superiore, Istituti Professionali Statali per l'Industria e l'Artigianato Istituti Professionali per i Servizi Commerciali, Istituti Tecnici di vari indirizzi, Licei.

I lavori sono giunti da 10 Regioni italiane: Calabria (Catanzaro), Campania (Caserta, Napoli), Emilia Romagna (Modena, Ravenna), Friuli Venezia Giulia (Gorizia, Udine), Liguria (Genova), Marche (Ascoli Piceno, Macerata), Sicilia (Catania), Toscana (Firenze), Umbria (Perugia), Veneto (Padova, Treviso, Venezia, Vicenza).

Le opere premiate sono a disposizione delle scuole partecipanti al Concorso e potranno essere utilizzate a scopo didattico oppure come materiale di studio per corsi di aggiornamento. Restano inoltre a disposizione nella sede della Società.

Sulla base dei seguenti criteri di valutazione:
- qualità della progettazione didattica
- originalità
- complessità
- efficacia della comunicazione
- interazione con il contesto territoriale

La Commissione ha deciso di assegnare i seguenti premi:

1° PREMIO
Istituto Professionale Statale Industria Artigianato LEONARDO DA VINCI di Firenze "BUSSOLA PARLANTE"

per le caratteristiche innovative dell'idea e per l'utilità sociale del progetto: rilevante la capacità di integrazione pluridisciplinare in un contesto di rete interscolastica ed interistituzionale.

Al lavoro "BUSSOLA PARLANTE" viene inoltre assegnata la medaglia presidenziale in fusione di bronzo, esclusivo riconoscimento conferito dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano al Concorso Fabbricando 2012.

2° PREMIO
Liceo Scientifico FEDERICO QUERCIA di Marcianise (CE) "L'ORO VERDE"

per la qualità e la complessità della progettazione didattica volta alla conoscenza delle tradizioni economiche del territorio, recuperate e valorizzate alla luce di originali e concrete prospettive di sviluppo tecnologico.

3° PREMIO
Istituto Secondario d'Istruzione Superiore ARTURO MALIGNANI di Udine "CENTRO DI LAVORO ROBOTIZZATO"

per la qualità del prototipo realizzato e il coinvolgimento degli allievi nell'allestimento di un vero e proprio impianto industriale in miniatura; da notare lo sforzo nel riutilizzare dei sensori per il riconoscimento delle varie tipologie di materiali.

MENZIONI
La Commissione assegna tre menzioni a:

Liceo Scientifico GALILEO GALILEI di Lamezia Terme (CZ) "IL LABIRINTO DELLE UVE"
per la individuazione di una nuova chiave di lettura di una delle attività umane più antiche come la viticoltura: la scomposizione delle foglie dei diversi vitigni autoctoni e la loro ricomposizione per consentirne la classificazione proietta l'amore della terra verso una valorizzazione tecnologica.

Istituto Professionale Servizi Commerciali LUIGI LUZZATTI di Mestre (VE) "SPECIALBAG"
per aver saputo progettare, a seguito di un'adeguata indagine di mercato e in collaborazione con aziende del territorio, un prodotto in materiale ecocompatibile, semplice e pratico: accattivante la presentazione ai fini della commercializzazione.

Liceo delle Scienze Umane GILBERT KEITH CHESTERTON di San Benedetto del Tronto (AP) "LA LIUTERIA PICENA: BREVE VIAGGIO TRA SAPERI ANTICHI E BOTTEGHE MODERNE"
per la sensibilità dimostrata nella ricerca, nell'approfondimento e nella comunicazione di attività storiche e manuali del territorio che rivivono nella passione di nuovi imprenditori capaci di vendere i loro manufatti in tutto il mondo.

^ torna su

Le foto dell'evento - VISITA ALL'ABS

Visita all'ABS Visita all'ABS Visita all'ABS Visita all'ABS Visita all'ABS

Le foto dell'evento - ATTIVITÀ AL BOSCO ABS

Attività al bosco ABS Attività al bosco ABS Attività al bosco ABS Attività al bosco ABS Attività al bosco ABS

Le foto dell'evento - I LAVORI

I lavori I lavori I lavori I lavori I lavori I lavori I lavori I lavori I lavori I lavori I lavori I lavori I lavori I lavori

Le foto dell'evento - SALUTI E AUTORITÀ

Saluti e autorità Saluti e autorità Saluti e autorità Saluti e autorità Saluti e autorità Saluti e autorità Saluti e autorità Saluti e autorità Saluti e autorità

Le foto dell'evento - I VINCITORI DEL BANDO PER SCUOLE DELL'INFANZIA, PRIMARIE E SECONDARIE DI I GRADO

Scuola dell'Infanzia Maria Del Giudice - Vissandone di Basiliano (UD) Scuola Primaria Fagagna - Fagagna (UD) Scuola Secondaria di I Grado Chesterton - S. Benedetto del Tronto (AP) Scuola Primaria Dante Alighieri - Maniago (PN) Scuola Primaria XXX Ottobre - Pozzuolo del Friuli (UD)

Le foto dell'evento - I VINCITORI DEL BANDO PER SCUOLE SECONDARIE SUPERIORI

IPSIA Leonardo da Vinci - Firenze Liceo Scientifico Federico Quercia - Marcianise (CE) Istituto Secondario d'Istruzione Superiore Malignani - Udine Liceo Scientifico Galilei - Lamezia Terme (CZ) IPSC Luigi Luzzatti - Mestre (VE) Liceo delle Scienze Umane Chesterton - S. Benedetto del Tronto (AP)

IL VIDEO DEI LAVORI IN CONCORSO